Associazione Ad Gentes Equo Solidale dal 1994!

Vision e Mission

Siamo nati nel 1994: eravamo un gruppo di persone provenienti da diverse esperienze di volontariato, con il comune intento di promuovere la sensibilità dell'accoglienza e della condivisione. Eravamo convinti (e lo siamo ancora!) che per farlo fosse necessario non solo pensare, ma agire concretamente nelle forme alternative che la nostra società sperimentava negli anni Novanta e che oggi è un movimento globale con una coscienza critica.

 

IN COSA CREDIAMO

 

Crediamo che per far crescere una società dai consumi solidali, si debba promuovere il commercio equo e solidale tra i consumatori del Nord ed i produttori del Sud del mondo.

Collaboriamo attivamente con 5 gruppi artigiani in Bolivia, Sri Lanka, Bali, India, Costa d’Avorio supportandoli in tutte le fasi della produzione, distribuendo i loro prodotti a livello nazionale e garantendo salari equi, condizioni di lavoro adeguate, progetti sociali collaterali che ne migliorino le condizioni di vita

Mantieniamo relazioni stabili e continuative con gli artigiani, offrendo loro supporto tramite forme di prefinanziamento e appoggio in situazioni difficili, come ad esempio borse di studio; diamo sostegno alle loro attività commerciali per permettere uno sviluppo all’insegna del rispetto delle lavoratrici e dei lavoratori, dell’infanzia e del diritto di ognuno a vivere una vita dignitosa!!

Ci impegniamo a trasmettere la cultura dei consumi equosolidali nelle città in cui operiamo con le botteghe del Mondo (Pavia e Binasco) e forniamo ai nostri clienti il materiale informativo sui prodotti in vendita in bottega.

 

  

PERCHE’ LO FACCIAMO

 

Crediamo nel concetto di giustizia sociale proprio del commercio equo e solidale.

Crediamo che darsi da fare per costruire un mondo migliore dipenda da ognuno di noi.

Crediamo che tutti i popoli del mondo abbiano diritto ad una vita dignitosa, felice e ad un futuro pieno di possibilità.

 

Aiutaci nella nostra missione. Contattaci ed entra a far parte della grande famiglia di Ad Gentes 

 

 

UN PO' DI STORIA 

 

Il primo passo è stato aprire un negozio di commercio equo e solidale in via Teodolinda a Pavia in un locale molto ristretto nelle dimensioni, ma la nostra attività e la tenacia che ci caratterizza ci ha permesso di crescere ogni giorno di più, di farci conoscere dai nostri concittadini e affezionare anche loro al commercio equo e solidale!

Nel 1998-1999 abbiamo attivato i primi progetti di sviluppo, le Uova di Pasqua equosolidale e l'abbigliamento in lana di alpaca da Asarbolsem (Bolivia), i quali ci hanno permesso di crescere nelle dimensioni, stabilire rapporti di continuità con i produttori e di farci conoscere a livello nazionale, dando maggior respiro alle attività dell’associazione.

Dopo poco più di 10 anni di attività, due eventi che danno una marcia in più a tutta l’associazione. Dapprima trasferiamo la  piccola bottega di Pavia in un locale molto più ampio e centrale della città, in Piazza Duomo, poi con grande soddisfazione di tutti, alcuni soci della vicina città di Binasco decidono di aprire un secondo negozio nella loro città!

Nel 2008 l'Associazione prende un'altra decisione importante, quella di assumere una persona affinchè possa seguire i due Progetti di Sviluppo, che stavano oramai assumendo dimensioni importanti e che avevano bisogno di essere seguiti con maggiore cura e attenzione.

Nel 2011 l'Associazione si fa carico di un terzo progetto di importazione, quello dei Saponi Palam, per sostenere gli artigiani di PALAM RURAL CENTRE (India) e continuare a divulgare in Italia un progetto di qualità.

Ospite Shiran

E le attività dell'Associazione non finiscono qui: anno dopo anno abbiamo introdotto delle novità e sostenuto con impegno centinaia di artigiani e vogliamo continuare a farlo. Sarebbe impossibile (quanto riduttivo) elencare qui tutte le attività che ci hanno coinvolto in quasi vent'anni di Commercio Equo, dai progetti di sviluppo attivati e chiusi per le ragioni più diverse, alle campagne di sensibilizzazione a cui abbiamo partecipato, dagli eventi organizzati nella nostra città (in primis l'evento che ha visto come protagonista Domenique Lapierre, autore de "La città della gioia") agli incontri nelle scuole.

E oggi? L'Associazione Ad Gentes sta continuando con tenacia a portare avanti i propri progetti e negozi, grazie all'aiuto di tanti volontari e al sostegno delle Botteghe del Mondo e dei nostri affezionati clienti. Siamo certi che lo spirito che ci ha mosso vent'anni fa sia il motore che ancora ci dà la forza per superare questa crisi, dove gli ultimi rischiano di restare sempre più indietro e dove l'ambiente viene trattato come se non avesse bisogno di cure...C'è una frase che ha caratterizzato tutti i nostri siti web e - prima dell'epoca tecnologica - i nostri volantini, ed è vera ancora oggi:

 

"Prima che tu finisca di mangiare la colazione quest'oggi, tu dipenderai da metà del Mondo. Non avremo la pace sulla terra finchè non avremo compreso questo fatto basilare."

Martin Luther King